La paura di crescere

Le emozioni fanno paura!

A volte quando giunge in studio una persona nuova al contatto profondo con se stessa, la vedo come un pulcino spaurito…come dicesse: – E adesso cosa mi aspetterà? Qualliberi aspetti così terribili deposito in me?-

Questo accade quando ci si conosce poco. Ma prima o poi bisognerà cominciare! La paura di crescere è la paura di perdere qualcosa che appartiene al passato e che si pensa non si possa trovare in qualche modo anche nel presente, ma soprattutto dentro di sé.

E’ la paura di affrontare i propri draghi che siano insormontabili e soprattutto la paura del dolore che essi potrebbero portare. Ebbene, più ci si avvicina a loro più si rimpiccioliscono. Più decido di affrontare più aumenta il coraggio finché non avverto il cambio di percezione di me stessa/o e del mondo.

La consapevolezza premia sempre. Essere accompagnati in questo viaggio è molto importante…da soli non ci si può specchiare. La libertà che comincia a fluire dentro apre varchi nel cuore sempre più disposto a donare piuttosto che centrato a ricevere.

Tutto quello che si vuole, diventa possibile!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...